Sistema di accumulo

I sistemi di accumulo per impianti fotovoltaici sono dei sistemi di batterie studiati e progettati per poter accumulare l’energia prodotta da un impianto fotovoltaico in modo da averla disponibile quando l’impianto, ad esempio di notte, non è in grado di produrre sufficiente energia per l’autoconsumo o per immagazzinare e stoccare il surplus di energia autoprodotta dagli impianti fotovoltaici residenziali, per usarla a seconda delle proprie esigenze riducendo il consumo di combustibili fossili.

Lo scopo dell’accumulatore è di rendere l’utente finale energeticamente autosufficiente e completamente indipendente dalla rete, cosa non possibile con il solo utilizzo del fotovoltaico che si caratterizza anche per la discontinuità di produzione: durante il giorno l’impianto produce, mentre di notte no. La soluzione è accumulare l’energia prodotta in esubero dall’impianto.

Grazie allo storage l’energia solare diventa utilizzabile in ogni momento della giornata, 24 ore su 24.

Per ottenere un buon livello di autonomia dalla rete, l’impianto fotovoltaico con batterie dovrà sfruttare il picco produttivo giornaliero accumulando energia per rendere disponibile tale energia nelle ore serali, momento in cui i consumi di una famiglia sono in media del 50-70%.

Per ottenere il massimo rendimento ed effettuare un corretto dimensionamento del sistema di accumulo è importante conoscere la vita utile dell’impianto fotovoltaico esistente.

Greenergy Impianti a seguito di sopralluogo ed analisi dei consumi energetici esistenti, i prelievi ed immissioni relativi all’impianto fotovoltaico propone la soluzione tecnica del sistema di accumulo più idoneo al vostro fabbisogno a garantire un aumento dell’autoconsumo.