ANCHE IL FOTOVOLTAICO IN SUPER AMMORTAMENTO

ANCHE IL FOTOVOLTAICO IN SUPER AMMORTAMENTO

La Legge n. 208 del 28/12/2015, ovvero “Legge di Stabilità 2016“, ha previsto una serie di misure per rilanciare le imprese e favorire gli investimenti produttivi. Tra queste il Super Ammortamento di cui possono usufruire tutti i soggetti titolari di reddito d’impresa ed i soggetti esercenti arti e professioni.

Grande vantaggio per le imprese che possono così, non solo annullare la pressione fiscale (Irpef e Ires) per il bene acquistato, ma addirittura capitalizzare il 40% in più.

L’agevolazione è applicabile anche agli investimenti sostenuti per la realizzazione di impianti fotovoltaici il cui costo può essere portato in ammortamento al 140%.

In particolare il comma 91 dell’articolo 1 della Legge stabilisce che, per gli investimenti in beni materiali strumentali nuovi effettuati nel periodo15 ottobre 2015 – 31 dicembre 2016”, il beneficio si traduce in un incremento del costo di acquisizione del bene del 40%, tale maggiorazione ha effetto “ai fini delle imposte sui redditi” che determina un aumento della quota annua di ammortamento, o del canone annuo di leasing, fiscalmente deducibile.

In merito alla cumulabilità del beneficio in esame con altre misure di favore, la maggiorazione del 40% deve ritenersi fruibile anche in presenza di altre misure, ad esempio lo scambio sul posto per il fotovoltaico.

Per maggiori informazioni e per richiedere un preventivo gratuito contattateci al nr. 099 8441860 oppure inviate una mail all’indirizzo info@greenergyimpianti.it