Tax credit strutture alberghiere

Tax credit strutture alberghiere

Hai una struttura alberghiera?

Per te c’è una importante agevolazione, si tratta del Bonus Alberghi e Agriturismi, agevolazione riconfermata dalla Legge di Bilancio 2018  al fine di rilanciare la competitività delle strutture alberghiere italiane, che prevede un credito fiscale del 65% il cui stanziamento ammonta a 60 milioni di euro per il 2018, 120 milioni per il 2019 e 60 milioni per il 2020, per un totale di 240 milioni di euro in tre anni.

Le agevolazioni riservate alle aziende del settore turistico, prevedono:

  • Bonus sulle ristrutturazioni, a condizione che gli interventi abbiano finalità di ristrutturazione edilizia, riqualificazione energetica e acquisto di mobili;

Chi può fare domanda?

La guida del Mibact spiega che il bonus spetta per la riqualificazione di alberghi, villaggi albergo, residenze turistico-alberghiere, alberghi diffusi e agriturismi esistenti al 1° gennaio 2012. La domanda deve essere presentata dai legali rappresentanti delle imprese.

Quali sono gli interventi ammessi?

  • installazione di impianti fotovoltaiciper la produzione di energia elettrica
  • installazione dischermature solari esterne mobili
  • coibentazionedegli immobili
  • installazione di pannelli solari termiciper acqua calda sanitaria
  • impianti elettrici, termici e idraulici finalizzati alla riduzione dei consumi energetici.

Quando presentare l’istanza?

Per le spese sostenute nel 2018, la presentazione della domanda avverrà nel 2019, il periodo per la compilazione dell’istanza sul Portale dei procedimenti va dal:

  • 14 gennaio 2019 alle ore 10:00 al 11 febbraio 2019 alle ore 16:00

Il Click day è previsto dal:

  • 18 febbraio 2019 alle ore 10:00 al 19 febbraio 2019 alle ore 16:00

 

Per ricevere informazioni o supporto contattaci allo 099 8441860.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *