Agrovoltaico: il futuro delle rinnovabili!

Agrovoltaico: il futuro delle rinnovabili!

In Italia le pressioni dell’Europa si fanno sentire sempre di più ai fini del raggiungimento dei 32 GWp di potenza da energia rinnovabile entro il 2030. A differenza di tante nazioni in cui l’installazione di impianti di grandi dimensioni su suoli agricoli viene favorita, in Italia viene contrastata, allontanando sempre più gli obiettivi prefissati dall’UE. Sembra ormai chiaro a tutti che la sola installazione sui tetti di edifici e capannoni non basti al fine del soddisfacimento delle esigenze energetiche nazionali.

Una nuova soluzione si prospetta però all’orizzonte: quella dell’agrovoltaico!

L’agrovoltaico è una nuova forma di installazione di impianti fotovoltaici su suoli agricoli, complementari alla coltivazione agricola. In questo modo, i proprietari terrieri, non solo potranno avere una rendita fissa derivante dall’affitto dei suoli per l’installazione dell’impianto, ma potranno continuare a coltivare in modo produttivo grazie agli ampi spazi disponibili. Infatti le strutture fotovoltaiche, ben distanziate, occupano in media 2 ettari per la realizzazione di un impianto di 1 MW. In tale maniera ci sarà anche lo spazio in contemporanea per una grande produzione di energia da fonte rinnovabile.

L’Europa e l’Italia ci chiedono un grande sforzo per cambiare le cose a livello energetico-ambientale e questa soluzione tecnica può rappresentare il futuro dei prossimi decenni!

Greenergy è sempre attiva nella progettazione di impianti di questa tipologia e può venire incontro ai proprietari terrieri per offrire loro una opportunità di rendita fissa nel tempo.

Contattaci per maggiori informazioni!

☎️ 099 8441860

📞 3298024207

✉️ commerciale@greenergyimpianti.it

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *